Posizionamento Organico

Search Engine Optimization (S.E.O.)


Il servizio di Posizionamento Organico (o Search Engine Optimization) comprende tutte le attività effettuate sui siti web aziendali per migliorarne il posizionamento sui motori di ricerca in relazione alle parole chiave che descrivono prodotti e servizi offerti dall’azienda stessa. Un buon posizionamento organico rappresenta un’efficace pubblicità poiché indirizza al sito web aziendale un pubblico targetizzato, interessato, a cui propone informazioni precise e mirate  proprio nel momento in cui le si sta cercando.

Essere visibili a seguito di specifiche e significative parole chiave diventa quindi un elemento di fondamentale importanza, mentre non comparire nelle prime pagine dei motori di ricerca equivale a non essere presenti sul mercato. I clienti di eLogic vengono affiancati nelle attività di indicizzazione dei loro siti. Questa offerta è impostata come consulenza annuale e prevede alcune attività che si ripetono ciclicamente per tutta la durata del contratto:

  • Analisi e raffinamento delle parole chiave. La scelta delle parole chiave da utilizzare per il posizionamento sui motori di ricerca è una fase delicata e molto importante per il successo dell’indicizzazione di un sito. Utilizzando appositi strumenti eLogic seleziona quelle più significative per la specifica attività aziendale ed effettivamente utilizzate dall’utenza Internet.
     
  • Ottimizzazione del sito. Dopo aver selezionato le parole chiave più idonee, le pagine del sito web vengono ottimizzate nell’ottica di una migliore indicizzazione sui principali motori di ricerca, primo tra tutti Google, prestando attenzione alle caratteristiche di funzionamento specifiche di ognuno di essi. Il lavoro di indicizzazione comporta interventi che riguardano sia il codice di pagina (quindi elementi non direttamente visibili dall’utente), sia interventi sul copy del sito, in modo da rendere i testi efficaci per una buona valutazione da parte del motore di ricerca.
     
  • Web Analytics. L’attività di analisi periodica delle visite al sito web, per monitorarne l’aumento di popolarità e il traffico proveniente dai motori di ricerca,  permette di raffinare e potenziare il lavoro di posizionamento, anche pianificando nuove pagine o sezioni o pagine di atterraggio (landing pages) pensate e organizzate allo scopo di favorire il posizionamento delle parole chiave più rilevanti.

Allo stato dell’arte i principali motori di ricerca includono nei propri risultati materiale multimediale (foto e filmati), post di blog e social network, notizie selezionate da portali a carattere giornalistico. Per queste ragioni, alle attività di posizionamento organico di un sito, basilari per la sua buona indicizzazione, se ne affiancano altre rafforzative a carattere editoriale: blog aziendali, social media marketing (in primis: Facebook, Youtube), link building con diffusione di notizie on line, inserzioni su portali di settore.
 
 Security code